fiume_collina2

Visita al Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria

La visita guidata è curata e organizzata dalla Cooperativa Spirito Salentino, impresa aderente alla rete Salento delle Murge e capofila della cordata “Cuore Messapico”, gestore del Parco Archeologico delle Mura Messapiche di Manduria.

Durata: 2 ore
Orari di apertura: Tutti i giorni dalle 9 -13 e 16-20 nel periodo estivo. Gli orari variano nel corso dell’anno, per info consultare il sito: https://www.parcoarcheologicomanduria.it/
Stagioni: 4 stagioni
Num. partecipanti: non ci sono limiti
Target: comitive, coppie e famiglie
Tags: #salentodellemurge #parcoarcheologicomuramessapiche #weareinpuglia
Mezzo di trasporto: a piedi

Include:
visita guidata nel Parco Archeologico delle Mura Messapiche PROGRAMMA DETTAGLIATO

Con la visita al Parco Archeologico gli ospiti saranno catapultati in un’atmosfera che sa di mistero, dove la storia dell’antica città messapica di Manduria, con il miraculum del Fonte Pliniano si fonde con la leggenda della cerva regia e della mandorla d’oro e si potrà ricostruire la vita che si conduceva all’interno di quelle possenti mura megalitiche, giunte fino a noi attraverso i secoli.
Un percorso per appassionati di storia, arte ed archeologia.
I visitatori potranno annusare gli odori del passato all’interno dell’immenso Parco Archeologico delle Mura Messapiche e lasciarsi stupire dalla magica atmosfera ricreata dal gioco di luci nell’ambiente ipogeo del Fonte Pliniano, che colpì persino Plinio il Vecchio.

La visita al Parco Archeologico delle Mura Messapiche è un viaggio alla scoperta della storia della città antica di Manduria: miraculum del Fonte Pliniano, leggende della cerva regia e della mandorla d’oro, visita della chiesetta di San Pietro Mandurino recante gli affreschi raffiguranti i Santi eremiti venerati dai monaci basiliani e l’affresco di San Pietro Apostolo.

CONTATTI: 338.1340466 – mail: info@parcoarcheologicomanduria.it –sito web: https://www.parcoarcheologicomanduria.it/

 

Salento delle Murge - Rete di Imprese aggiudicataria del progetto "N'CASAMU"

finanziato nell’ambito del PSR Puglia 2014/2020 "Misura 16 – Sottomisura 16.3.2 Creazione di nuove forme di cooperazione per lo sviluppo/la commercializzazione dei servizi turistici".