Il Territorio

Il territorio

Tra le murge tarantine e brindisine, il Salento delle Murge è la terra tra i due mari Adriatico e Ionio, confine e legame di Valle d’ Itria ed il Salento. È una delle 11 subregioni in cui è suddivisa la Puglia.


Territorio di antiche tradizioni e paesaggi incantevoli, comprende 34 comuni tra le murge brindisine e tarantine, custodi di tipicità agroalimentari e culturali uniche.

Una terra di mezzo raggiungibile facilmente grazie all’aeroporto internazionale di Brindisi e ai collegamenti stradali e ferroviari; un itinerario in mezzo alla natura, artigianato e atmosfere rurali che si svelano poco alla volta, conquistando il visitatore in qualsiasi stagione dell’anno.

Lembo di terra fuori dalle destinazioni assai più note, che va dal punto più interno del Golfo di Taranto fino a Brindisi e da Torre Colimena a Torre San Gennaro. Alterna campagna silenziosa e verdissima a tratti di costa selvaggia e oasi protette dove perdersi nella natura e siti archeologici, per una vacanza sorprendente e rilassante. Una terra con storia millenaria, abitata da gente genuina ed ospitale fin da epoche remote che ha saputo custodire le sue tradizioni artigianali, di cultura e del gusto in una miriade di piccole città da scoprire, dialetti diversi e una cucina ricca di bontà.

Una Puglia da attraversare nel barocco dei palazzi e delle chiese, nei rilievi rocciosi delle murge e gravine, tra trulli e muretti a secco, sagre e luminarie, spiagge sabbiose e tramonti mozzafiato, in un itinerario del gusto tra cucina di terra e mare. Sosta immancabile per gli amanti del cibo, il Salento delle Murge vi aspetta!

Salento delle Murge - Rete di Imprese aggiudicataria del progetto "N'CASAMU"
finanziato nell’ambito del PSR Puglia 2014/2020 "Misura 16 – Sottomisura 16.3.2 Creazione di nuove forme di cooperazione per lo sviluppo/la commercializzazione dei servizi turistici".